09 Intonaci e finiture interne (5)01 Consolidam fondaz (1)01 Consolidam fondaz (2)01 Consolidam fondaz (3)01 Consolidam fondaz (4)02 Consolidam murature e solai (1)02 Consolidam murature e solai (2)02 Consolidam murature e solai (3)02 Consolidam murature e solai (4)03 Impalcato tetto (1)03 Impalcato tetto (2)03 Impalcato tetto (3)04 Cordoli tetto (1)04 Cordoli tetto (2)04 Cordoli tetto (3)05 Consolid controsoffitto scala06 Isolam term tetto (1)06 Isolam term tetto (2)06 Isolam term tetto (3)06 Isolam term tetto (4)06 Isolam term tetto (5)07 Manto di copertura (1)07 Manto di copertura (2)08 Castello ascensore08 Sistema riscaldam (1)08 Sistema riscaldam (2)08 Sistema riscaldam (3)08 Sistema riscaldam (4)08 Sistema riscaldam (5)09 Intonaci e finiture interne (1)09 Intonaci e finiture interne (2)09 Intonaci e finiture interne (3)09 Intonaci e finiture interne (4)camere02ghotel03ghotel04ghotel05ghotel06ghotel01ghotel02ghotel14ghotel12ghotel07ghotel08ghotel10gbenessere01gbenessere04gbenessere05gtempo-libero04gtempo-libero05gcamere06gcamere05gcamere07gbenessere09gbenessere07gcamere10gcamere01g

Proprieta’ Relais del Borgo Staffolo(AN)

  • Arredato
hotel
€ 3.000.000

‘Relais del Borgo’ Hotel & Spa**** in Staffolo (AN), Italy
Guide Price: €3.000.000,00
Full Address: Via Solferino 4, Staffolo, Italy   -   See it on Google Maps or Google StreetView.
Websitehttp://www.relaisdelborgo.it/

The Hotel & Spa is located in the center of the small town of Staffolo (about 2,800 inhabitants), on the sunny slopes of the hills that flank the Vallesina (river Esino valley), in the inland of the province of Ancona (Marche region, central Italy), about 500 metres above sea level, an area of the highest quality standards in the production of wine and oil.

The town of Staffolo was recently awarded the “orange flag” by the Touring Club of Italy, as a place featuring an excellent service and a hospitality typical of the Marche region. During the year, the town organizes a wide range of events aimed at developing the area in which it is produced the famous wine Verdicchio considered by international juries of experts the best white wine in the world!!

It also hosts in the month of September the “The Golden Verdicchio” award, dedicated to famous international personalities, offering important insights for an ideal stay, also from the point of view of food and wine trails.

The town is very well connected to main national transport routes. It is:

  • 9 Km from SS76 double carriageway (about 15 mins)
  • 30 Km from the A14 motorway – Ancona North exit
  • 31 Km from Ancona- Falconara airport (about 30 mins)
  • about 45 Km from the port of Ancona
  • abaout 50 km from Riviera del Conero and from Senigallia known as “velvet beach”.

The Hotel is housed in an old construction of medieval times built upon the protection walls of the borough circa 1300adjacent to the Albornoz’s tower dated back to fourteenth century. The old building endured with remodeling the following centuries. Its last remodeling, in the 1930’s, utterly shows a late liberty style

The building,  originally belonging to a noble family whose crest you can still see on top the main entrance, has been completely renovated and restored between 2011 and 2013, using the best construction techniques and systems and paying particular attention to the aspects of biological architecture and seismic safety.

Particular attention was paid to the comfort of living that has been achieved using Claytec raw clay plaster, particularly effective against air humidity (which is absorbed when in excess and released when the weather is dry), in combination with the BioTherm radiation heating system (low water temperature) integrated in the wall, made with serpentines of copper pipes drowned in the plaster overlapping panels of trellis that act as insulators from the main walls. The same system allows the cooling of the rooms in the summer with the release of water-cooled into the serpentines in order to obtain the so-called “cellar fresh” not comparable to cool by air conditioning.

Some of the most relevant historic elements are also preserved and restored such as the stone gate that frames the front door, the ornate windows, the balcony and the walls weaving of the facade, the intrados doors, the cast iron banister, the skylight of the staircase; the granite floors and stair steps were also restored and re-polished.

A combination of eco sustainable and historical elements in harmony with its natural surroundings and the borough itself.

“Relais del Borgo” receives its guests in comfortable rooms in a relaxing atmosphere. The rooms feature the colors of these lands and have been decorated with the finest details of materials and finishes.

The hotel business was started on the 16th of August 2013 under the direct management of the company’s administrator. It includes use of the wellness centre (spa) – the best selling point of the entire structure – which places it on the market in the 4-stars hotels range in a position of elite and novelty both in terms of materials used and the particular details of the rooms and of the building, which totally set it well above other facilities and wellness centers.

The facilities are spread over the four storeys of the building for a gross area of about 860 square metres.

There are 8 double rooms on the first and second floor, one of which is a suite of 44 square metres. Some rooms (junior suites) even have small lounges.

The ground floor hosts the reception, breakfast room, bar, TV and reading room, staff premises and services.

The wellness center (spa), with a swimming pool, sauna, jacuzzi and treatment rooms, is in the basement and is spread over an area of about 140 square meters. Health and beauty, a regenerating lymph,  source of psychophysical well-being.

The hotel offers free outdoor parking for its customers.

Very old local construction elements and state-of-the-art technology successfully converge into a sustainable reality: “Relais del Borgo”, ideal lodgings amidst the medieval borough of Staffolo in Marche Region, Italy.

L’Hotel & Spa “Relais del Borgo” è ubicato in pieno centro storico del piccolo comune di Staffolo (circa 2.800 abitanti) adagiato sulle ridenti  pendici collinari che fiancheggiano la Vallesina, nell’entroterra della provincia di Ancona (Regione Marche), a circa 500 m s.l.m. zona di elevatissimo standard qualitativo nella produzione del vino e dell’olio.

Il comune di Staffolo è stato recentemente insignito della bandiera arancione del Touring Club, quale località caratterizzata da un’offerta di eccellenza e da un’accoglienza tipicamente marchigiana. La cittadina organizza, nel corso dell’anno, un ampio ventaglio di manifestazioni tese alla valorizzazione del territorio nel quale viene prodotto il famoso vino “Verdicchio”, che viene considerato da giurie internazionali di esperti il miglior vino bianco al mondo!! Ospita, nel mese di settembre, il premio “Verdicchio d’oro” dedicato a personaggi di caratura internazionale offrendo importanti spunti per un soggiorno ideale, anche dal punto di vista dei percorsi eno-gastronomici.

La località risulta ben collegata alle reti nazionali di comunicazione. Dista:

  • 9 km dalla superstrada SS76 (circa 15 min)
  • 30 km dalla Autostrada A14 – Casello di Ancona Nord
  • 31 km dall’Aeroporto di Ancona-Falconara (circa 30 min)
  • 45 km circa dal porto di Ancona
  • 50 km dalla Riviera del Conero e da Senigallia nota come la  “Spiaggia di  velluto”

L’Hotel è stato ricavato in un’antica costruzione di epoca medievale costruita sulle mura di protezione del borgo di Staffolo attorno al 1300 adiacente al torrione detto dell’Albornoz risalente al sec XIV Il vecchio edificio ha subito varie ristrutturazioni nei secoli successivi, l’ultima delle quali è avvenuta nel 1930, in pieno stile tardo liberty. L’edificio, in origine appartenuto a una famiglia nobile di cui si conserva lo stemma sul portale di ingresso,  è stato completamente ristrutturato e restaurato negli anni 2011-13 adottando le migliori tecniche edili ed impiantistiche, con particolare attenzione agli aspetti dell’architettura biologica nonché della sicurezza antisimica.

Specifica attenzione è stata rivolta al comfort abitativo che è stato conseguito con l’impiego degli intonaci di argilla cruda CLAYTEC particolarmente efficace per la regolazione dell’umidità dell’aria (che viene assorbita quando è in eccesso e rilasciata quando il clima è asciutto), in combinazione con il sistema di riscaldamento per irraggiamento a parete BIOTHERM (acqua a bassa temperatura) costituito da serpentine di tubazioni in rame affogate nell’intonaco sovrapposte a pannelli di cannicciato con funzione isolante dalla massa delle murature di supporto. Il medesimo impianto consente il raffrescamento degli ambienti nel periodo estivo con l’immissione di acqua raffreddata nel serpentine per ottenere il cosiddetto “fresco cantina” non paragonabile al fresco da aria condizionata.

Sono stati, inoltre, conservati e restaurati gli elementi storici più rilevanti quali il portale in pietra che incornicia il portone di ingresso, gli ornati delle finestre, il balcone ed i paramenti murari di facciata, le imbotti delle porte, la balaustra in ghisa ed il lucernario della scala; i pavimenti e i gradini scale in graniglia sono stati restaurati e rilevigati.

Una combinazione di elementi eco sostenibili e storici in armonia con la natura circostante e il borgo stesso.

“Relais del Borgo” ospita i suoi clienti in confortevoli camere in un’atmosfera rilassante. Le camere vantano i colori di queste terre e sono state decorate con i migliori dettagli riguardanti materiali e finiture.

L’attività alberghiera è stata avviata il 16 agosto 2013 sotto la gestione diretta dell’Amministratore della Società proprietaria. Essa comprende l’utilizzo del centro benessere (SPA) – il vero punto di forza dell’intera struttura – che la colloca sul mercato alberghiero nella fascia 4 stelle in una posizione di elite e di novità assoluta sia in fatto di materiali impiegati che per la particolarità dei locali e dell’edificio  che la differenziano totalmente dalle altre strutture ricettive e centri benessere.

L’attività si sviluppa sui quattro piani dell’edificio per una superficie lorda di 860 mq circa.

Sono state realizzate n.8 camere matrimoniali disposte nei piani primo e secondo di cui una suite di 44 mq. In talune stanze (junior suite) sono stati ricavati anche piccoli salottini.

Il piano terra è destinato a reception, sala colazioni, bar, sala di lettura/ TV, locali per il personale e servizi.

Il Centro Benessere (SPA), dotato di piscina, sauna, vasca idromassaggio e sale trattamenti, si sviluppa nel piano seminterrato su una superficie di 140 mq circa.

Salute e bellezza, una linfa rigenerante, fonte del benessere psicofisico.

L’hotel dispone di parcheggio esterno gratuito per i suoi clienti.

Vecchi elementi costruttivi locali e tecnologia all’avanguardia convergono con successo in una realtà sostenibile: “Relais del Borgo”, soggiorno ideale nel borgo medievale di Staffolo nelle Marche, Italia.